Siderno, in 100 da 4 mesi senza stipendio: si va verso la soluzione

La stipula di una fideiussione da 4 milioni alla base dell'intesa tra Asp e proprietà del centro radiologico. Sospiro di sollievo per i lavoratori

di Ilario  Balì
24 ottobre 2019
18:37
6 condivisioni

Si va verso una soluzione positiva della vertenza dei lavoratori del centro radiologico di Siderno. Ieri, a margine di un vertice in Prefettura a Reggio tra i commissari dell’Asp e la proprietà della struttura, si è raggiunto un accordo tra le parti, che sarà ratificato nella prossima settimana. L’intesa prevede la stipula di una fideiussione di 4 milioni di euro al fine di proseguire regolarmente l’attività dello studio salvaguardando i posti di lavoro di un centinaio di dipendenti, da 4 mesi senza stipendio. Proprio in queste ore è in corso la redazione dell’atto che dovrebbe porre fine a una vicenda che ha tenuto con il fiato sospeso i lavoratori della struttura privata, finita al centro di un’inchiesta della Guardia di Finanza per una presunta truffa aggravata allo Stato. Nel mirino degli investigatori alcune fatture per esami diagnostici che sarebbero state pagate due volte dall’Asp.

 

LEGGI ANCHE:

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Ilario  Balì
Giornalista

Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il s...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio