Migliaia di firme per salvare il centro radiologico di Siderno

VIDEO | Grande mobilitazione dei cittadini nel weekend. In ballo il futuro di cento dipendenti a rischio licenziamento

di Ilario  Balì
14 ottobre 2019
15:21
14 condivisioni
Siderno, centro radiologico
Siderno, centro radiologico

Un messaggio lanciato sui social e diffuso sugli smartphone di mezza Calabria e la petizione per salvare il centro radiologico di Siderno è diventata subito virale. In poche ore oltre un migliaio di firmatari si sono presentati allo sportello accettazione della struttura sidernese per chiedere che si eviti la chiusura. Dopo la fumata nera in Prefettura tra sindacati e Asp il popolo della Locride si è mobilitato. Raccolte spontanee di firme si stanno diffondendo un po' ovunque sul territorio

I circa 100 dipendenti della struttura privata non percepiscono lo stipendio da tre mesi, mentre da marzo l’Asp non rimborsa le prestazioni effettuate in convenzione. Lo studio lo scorso maggio è finito al centro di un’indagine della Guardia di Finanza per una presunta truffa aggravata all’azienda sanitaria, che intanto ha congelato i pagamenti. Se non ci saranno buone nuove da Reggio, dal 1 novembre lo studio potrebbe chiudere i battenti. E i cittadini sono preoccupati.

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Ilario  Balì
Giornalista

Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il s...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio