Tragedia Lamezia, Vono (M5s) in aula: «Non solo solidarietà, è il momento di agire»

VIDEO | Dalle alluvioni degli ultimi giorni in cui hanno perso la vita Stefania, Nicolò e Cristian, al completamento della Trasversale delle Serre, la senatrice pentastellata, nel suo intervento chiede a ciascuno di assumersi le proprie responsabilità

di R. G.
mercoledì 10 ottobre 2018
15:11
Condividi

«Dopo il dolore, lo strazio, il cordoglio per la mia Calabria martoriata dalle alluvioni degli ultimi giorni che hanno portato via per sempre due piccole vite, Cristian e Nicolò, e quella della loro giovane mamma Stefania, non possiamo fermarci alla solidarietà ma dobbiamo agire» così la senatrice calabrese del Movimento 5 Stelle Silvia Vono intervenendo a Roma a Palazzo Madama nella seduta pubblica del 9 ottobre. «In questi giorni ho constatato personalmente gli smottamenti e le frane sulle strade di collegamento della provincia di Vibo Valentia e Catanzaro, con particolare attenzione all'area del lametino che attende dagli anni ottanta il completamento della "strada che non c'è".

 

L'emergenza in Calabria è ormai cronica e in gran parte dovuta alla mancata manutenzione, all'assenza di prevenzione del dissesto idrogeologico - sottolinea la senatrice pentastellata - ma non è il caso di recriminare sulle colpe. Ora è il momento di assumersi le responsabilità. Anche quelle derivanti da leggi come la Delrio che hanno stravolto le Province lasciando le deleghe ma togliendo loro le risorse. Ho chiesto all'aula di far passare con spirito unitario, un emendamento per lo stanziamento dei fondi necessari al ripristino della viabilità nei territori colpiti. Nel mio intervento come calabrese ho chiesto, ma come parlamentare ho intimato all'Anas di mantenere fede agli impegni assunti - sottolinea la senatrice - adoperandosi per il completamento dei lavori rimanenti nella provincia di Vibo per la Trasversale delle Serre e ponendo fine a una esasperante conflittualità tra cittadini e istituzioni, con fortissimi disagi delle popolazioni e dei territori interessati. Non chiediamo nulla di particolare - conclude Silvia Vono - solo che ognuno di noi, per quanto di propria competenza, faccia il proprio dovere, a cominciare da noi parlamentari».

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

R. G.
Giornalista
Rossella Galati è nata a Catanzaro nell'estate del 1983. Avvocato e giornalista.   Inizia la sua carriera nel mondo dell'informazione nel 2006. Ha lavorato per diverse emittenti televisive regionali quali Telespazio Tv, dove ha lanciato e condotto numerose trasmissioni ed è stata volto del tg, Teleuropa Network, Esperia Tv, iTv.   È stata corrispondente per il quotidiano Calabria Ora, per il mensile Kalabrians e dal 2008 è direttore responsabile della rivista Liber@mente. Negli anni ha ricoperto il ruolo di addetto stampa per diversi e importanti eventi culturali.   Impegnata nel sociale, è stata responsabile del gruppo giovani Avis della Provincia di Catanzaro. Nel 2008 ha ricevuto a Bovalino il "Pericle d'oro per il giornalismo".   È una apprezzata presentatrice di eventi su tutto il territorio regionale.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: