Unical, primo turno di votazioni per eleggere il nuovo Rettore

Urne aperte nell'Aula Magna dalle 9,30 alle 18. Tre i candidati: Nicola Leone, Luigi Palopoli e Raffaele Perrelli

di Salvatore Bruno
giovedì 13 giugno 2019
07:53
41 condivisioni

Urne aperte nell’Aula Magna dell’Università della Calabria dalle 9,30 alle 18, per eleggere il nuovo Rettore chiamato a subentrare a Gino Crisci per il sessennio 2019/2025. Hanno diritto ad esprimere la propria preferenza i docenti, il personale tecnico amministrativo ed i rappresentanti degli studenti eletti nel Senato Accademico, nel Consiglio di Amministrazione, nel Cus, nei vari dipartimenti e nei corsi di laurea. Lo scrutinio avrà inizio subito dopo la conclusione del voto. Tre sono i candidati: Nicola Leone, Luigi Palopoli e Raffaele Perrelli. Sarà proclamato eletto chi otterrà più del cinquanta per cento dei consensi. Altrimenti si procederà ad un secondo turno di votazioni già fissato per il 3 luglio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: