Tragedia del Raganello, la vicinanza della politica alle famiglie delle vittime

Il Pd ha sospeso le attività in programma. Il presidente del Consiglio regionale Irto: «Momento di grave lutto»

21 agosto 2018
10:37
16 condivisioni

«Un pensiero alle famiglie e una preghiera per le vittime di questa tragedia in Calabria». Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini su twitter commentando la tragedia che ha colpito ieri Civita.

 

Il Pd Calabria invece «esprime un sentimento di commossa vicinanza alle famiglie colpite dalla tragedia avvenuta nelle gole del Raganello». Il partito, si legge in una nota, «profondamente addolorato per il disastro naturale che ha trasformato una località di estrema bellezza in un luogo di morte, ringrazia la Protezione civile e tutte le forze che stanno contribuendo alle operazioni di salvataggio ed in segno di lutto sospende tutte le iniziative politiche in corso».  

Irto: «Momento di grave lutto»

«La tragedia avvenuta nelle gole del Raganello, a Civita, lascia sgomenti e attoniti. L'ondata di maltempo ha trasformato quel canyon in una trappola». E' quanto afferma il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, che aggiunge: «E' un momento terribile e di grave lutto per tutta la nostra regione, oltre che per le comunità dalle quali provenivano gli escursionisti travolti dalla piena. Mi stringo alle famiglie delle vittime alle quali esprimo il più sentito e profondo cordoglio dell'Assemblea legislativa. Grazie - conclude Irto - ai Vigili del fuoco, ai Carabinieri, alla Protezione civile e al Soccorso alpino per il loro incessante e commovente lavoro».

Siclari: «Strage che lascia senza parole»

«Dopo la Grave ferita di Genova la Calabria oggi piange dieci vittime. Quella consumatasi alle Gole di Raganello è una strage che lascia senza parole. Alle vittime e alle loro famiglie va la mia vicinanza». Il senatore calabrese Marco Siclari lascia sui social un messaggio di dolore e vicinanza alla sua terra che oggi piange per una tragedia immane.

Tripodi: «Accanto alle famiglie»

«Costernazione e Cordoglio per la strage delle Gole Del Raganello. Mi stringo con commozione alle famiglie delle vittime. Un ringraziamento ai vigili del fuoco per il lavoro incessante che stanno svolgendo». Così in tweet Maria Tripodi deputata calabrese di Forza Italia.

Iacucci: «Abbiamo il divere di stringerci alla comunità ferita»

Dolore e sgomento del presidente della Provincia di Cosenza e dell’intero Ente per la tragedia di Civita. Di seguito le parole di Franco Iacucci, presente questa mattina sul luogo del disastro dove è in corso una riunione straordinaria del Comitato Ordine e Sicurezza alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa:

«La tragedia che ha colpito in queste ore Civita ci lascia sgomenti e addolorati. Per esprimere la mia solidarietà ho sentito il sindaco Tocci e, in seguito, il Prefetto. Come Istituzioni abbiamo il dovere di stringerci intorno alla nostra comunità ferita, adoperandoci con ogni sforzo per fronteggiare la crisi. Per tale ragione è stata decisa da parte della Prefettura la convocazione di un Comitato Ordine e Sicurezza, che si è riunito questa mattina alle 9,30 proprio a Civita e alla presenza del Ministro Costa. Come Provincia di Cosenza siamo presenti e pronti a dare il nostro sostegno, nelle modalità che si riterranno più opportune. Nel frattempo continueremo a seguire l'evolversi della situazione».

 

Mangialavori: «Un grazie al popolo calabrese»

«Voglio esprimere tutto il mio dolore per le vittime delle gole del Raganello e la mia vicinanza a tutti coloro che hanno perso qualcuno di caro in questa tragedia immane». Lo dichiara il senatore Giuseppe Mangialavori, di Forza Italia. «Oggi è il momento del dolore - aggiunge - e della riflessione, il tempo per accertare eventuali responsabilità arriverà in futuro. Sento di ringraziare lo straordinario popolo calabrese, che in queste ore drammatiche sta mostrando il suo eccezionale senso di solidarietà. Il pensiero più commosso va a tutti gli uomini e le donne di Protezione civile, Soccorso alpino, vigili del fuoco, polizia, carabinieri e 118: grazie per tutto quello che avete fatto e per quello che farete».

 

Pasqua: «Lascia sbigottiti per il così alto numero di vittime»


«L'immane ed inaspettata tragedia che ha colpito le famiglie di undici persone che hanno perso la vita nelle Gole del Raganello, lascia sbigottiti per il così alto numero di vittime». Lo afferma in una nota il consigliere regionale Vincenzo Pasqua. «Il dolore per tale tragico evento lascia il passo ad ogni ultronea considerazione e ci spinge al raccoglimento ed alla solidarietà per quanti stanno vivendo questo momento di incommensurabile dolore».

 

Commissione Ue: «Nostro pensiero alle vittime»

La Commissione europea ha offerto le sue condoglianze per le vittime della tragedia sul Pollino, causata dalla piena del torrente Raganello. «I nostri pensieri vanno alle vittime, a tutte le persone colpite e ai coraggiosi soccorritori», ha detto il portavoce della Commissione Ue, Alexander Winterstein. In mattinata, il commissario responsabile per la gestione delle crisi, Christos Stylianides, ha spiegato su Twitter che «l'Ue è pronta ad aiutare per sostenere la protezione civile italiana nelle operazioni di salvataggio».

 

Rizzo: «Una sciagura che impone riflessione»

L'assessore regionale all'ambiente Antonella Rizzo esprime vicinanza alle famiglie delle vittime e sostegno ai feriti della tragedia delle Gole del Raganello. «Una sciagura che ci lascia sconvolti ma che impone una rigorosa riflessione a tutti noi. Il primo obiettivo - aggiunge l’esponente della Giunta - deve essere la sicurezza. In tal senso occorre immediatamente attuare un Piano di sicurezza e un regolamento per la fruizione delle Gole. Non è pensabile che un angolo di Paradiso possa trasformarsi in un inferno e un giorno di allegria e spensieratezza diventi tragedia e lutto. Sono certa che il presidente del Parco Nazionale del Pollino farà da subito un ottimo lavoro. Io personalmente e i tecnici del mio Dipartimento garantiamo la nostra fattiva collaborazione per far sì che mai più accadano tragedie così sconvolgenti».

Leggi anche: Tragedia del Raganello, il ministro Costa in Calabria: «Momenti di grande dolore»

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio