Cannizzaro lancia Occhiuto: «È lui il candidato di Forza Italia»

VIDEO | Dal senatore forzista arriva l'investitura per il sindaco di Cosenza in vista della corsa alla presidenza della Regione

di Salvatore Bruno
22 dicembre 2018
12:54
76 condivisioni
Francesco Cannizzaro
Francesco Cannizzaro

Chi ben comincia è a metà dell’opera. Il vecchio adagio vale anche in politica. Così, mentre Oliverio deve fare i conti con i magistrati, il Pd con le lacerazioni interne ed i Cinquestelle con la perdita dei consensi e le incertezze sulle candidature, il centrodestra ha già le idee chiare sulle regionali del prossimo anno.

Endorsement per il sindaco di Cosenza

Da Francesco Cannizzaro arriva l’investitura per Mario Occhiuto. Per il senatore forzista, tocca al sindaco di Cosenza correre per la presidenza. L’istantanea, rubato o meno poco importa, rilanciata sui social al fianco di Berlusconi, è un segnale preciso ai compagni di cordata. Soprattutto ridimensiona le ambizioni nutrite da Piero Aiello che, se vorrà, potrà accodarsi magari cercando di spuntare un ruolo di prestigio, come la presidenza del Consiglio, in caso di partecipazione al successo.

Il vantaggio di partire prima degli avversari

La partenza anticipata della campagna elettorale potrebbe garantire al centrodestra un discreto margine di vantaggio sugli avversari, ed attrarre nella coalizione altre forze politiche che non hanno ancora deciso da quale parte stare. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio