Tra le vittime del Raganello anche uno dei soccorritori di Rigopiano

Si tratta della guida calabrese Antonio De Rasis, 32 anni, volontario di protezione civile e originario di Cerchiara

di Redazione
martedì 21 agosto 2018
12:33
225 condivisioni
Antonio De Santis, una delle vittime
Antonio De Santis, una delle vittime

Tra le vittime della tragedia del Raganello c'è una delle guide che accompagnavano gli escursionisti tra le gole della zona. Antonio De Rasis, 32 anni, volontario di protezione civile, celibe, era stato tra i soccorritori intervenuti dopo la valanga che distrusse un albergo a Rigopiano. «Sicuramente - ha detto il sindaco di Cerchiara Antonio Carlomagno - con la sua alta esperienza, nel contesto di questo dramma improvviso, avrà prestato e tentato di dare il massimo soccorso ai componenti del gruppo».

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: