Calabria devastata dal maltempo, resta alta l’attenzione

Nel Vibonese una famiglia è stata evacuata a seguito di una frana. Limitazioni al traffico su alcuni tratti della statale 106 nel Crotonese. Sorvegliati speciale anche alcuni fiumi

di Redazione
sabato 6 ottobre 2018
09:13
30 condivisioni

Resta alta l'attenzione a seguito dell'ondata di maltempo che ha investito tutta la regione provocando frane, esondazioni ed allagamenti. Nella notte i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo valentia sono intervenuti nella frazione Lia del comune di Polia per effettuare la verifica di una abitazione a seguito di una frana.
A seguito di accurato sopralluogo si è reso necessario procedere allo sgombero dell’abitazione interessata occupata da due anziani coniugi ed un loro figlio che sono stati trasferiti in una abitazione di proprietà di un loro congiunto.

Situazione monitorata nel Crotonese

Resta alta l'attenzione da parte del Centro Coordinamento Soccorsi attivo alla Prefettura di Crotone a fronte del perdurare delle avversità meteo durante le ore notturne. Continua il monitoraggio e gli interventi nel territorio costiero della provincia di Crotone da parte delle Forze dell'Ordine, dei Vigili del fuoco, dei Militari dell'Esercito, Anas e Protezione civile. Particolare attenzione continua ad essere riservata alle criticità nei comuni di Crotone, Cutro e Isola di Capo Rizzuto unitamente a quelle esistenti sulla statale 106, che risulta interrotta in alcuni punti. Sono state inoltre segnalate diverse criticità lungo le strade provinciali SP 51 Crotone - Capo Colonna dove si registra uno smottamento con conseguente provvisoria chiusura del tratto, SP52 Crotone - Papanice, SP9 Cirò - Umbriatico e SP38 Roccabernarda. Inoltre continua ad essere monitorato con la massima attenzione il livello dei fiumi Esaro, Neto e Tacina.

Linea ferroviaria jonica interrotta

Per il maltempo che da due giorni sta interessando la Calabria, permane critica la circolazione ferroviaria sulla linea Jonica. In particolare, il traffico ferroviario è sospeso dalle 5.00 fra Catanzaro Lido e Crotone. 
Dalle 6.40 interrotta anche la Crotone - Sibari. Peraltro l'impraticabilità delle strade, allagate, impedisce a Trenitalia (Gruppo FS Italiane) di organizzare un servizio sostitutivo con autobus. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per ripristinare l'infrastruttura e garantire la circolazione ferroviaria in sicurezza.
LEGGI ANCHE: Maltempo, terza notte da bollino rosso a Catanzaro

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: