Per una corretta alimentazione, nelle scuole di Catanzaro si fa merenda con il latte

“Latte nelle scuole” è il progetto dell'Unione Europea e del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e punta a educare i giovani ad una sana e corretta alimentazione

di Rossella  Galati
lunedì 14 maggio 2018
14:38
19 condivisioni

Ogni settimana i bambini di alcune scuole primarie della provincia di Catanzaro faranno merenda con latte e yogurt, nel rispetto di una una buona alimentazione. E' quanto prevede il programma europeo "latte nelle scuole" che s’inquadra nel progetto di educazione alimentare promosso e sostenuto da Unione Europea e dal Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. I dettagli sono stati illustrati alla Camera di Commercio di Catanzaro in occasione di un incontro sull importanza del latte e della sua filiera al quale sono intervenuti il presidente e il segretario generale dell'ente Daniele Rossi e Maurizio Ferrara, l'assessore comunale Alessandra Lobello, i presidenti di Confagricoltura di Catanzaro e regionale Walter Placida e Alberto Statti, la dietista Stefania Moio, la referente dell'Ufficio Scolastico Regionale  Miriam Scarpino.

 

Per sostenere lo sviluppo di abitudini alimentari e nutrizionali sane partiranno inoltre il prossimo 26 maggio al Parco della Biodiversità Mediterranea di Catanzaro, i “Latte Days”, giornate informative rivolte a circa 500 bambini con il coinvolgimento dei produttori di latte locali che in Calabria, e in particolare in provincia di cz, fanno registrare numeri importanti: "Catanzaro è la seconda provincia in termini di produttività in Calabria, doo la provincia di Cosenza - ha sottolineato Placida - abbiamo numeri significativi anche per quanto riguarda le aziende di qualità riconosciute dal Ministero, e stiamo inoltre mantenendo un livello occupazionale importante". 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: