Volantino Lega a Crotone: «Oltraggioso nei confronti delle donne»

La consigliera regionale Tonia Stumpo: «La loro politica sessista viene espressa come dissenso per l'emancipazione femminile»

di Redazione
6 marzo 2019
21:07
198 condivisioni
La consigliera regionale Stumpo
La consigliera regionale Stumpo

«Quello che hanno scritto sul volantino firmato lega a Crotone è oltraggioso nei confronti di tutte le donne. Un volantino con i peggiori luoghi comuni. Sono riusciti a codificare,  un elenco di sottocultura maschilista. Relegare la donna a contenitore biologico. La loro politica sessista viene espressa come dissenso per l'emancipazione femminile». Lo riporta una nota di Tonia Stumpo, consigliera parità regionale.

«Le lotta per la parità  lavorativa e reddituale, le battaglie per eliminare le discriminazioni e le disuguaglianze, per loro diventano una ignobile azione. Che fossero irrispettosi dei diritti di genere ce ne eravamo accordi, una per tutte la proposta Pillon. Ma ora basta».

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio