Statale 106, Salvini: «La Calabria attende da 20 anni che sia messa in sicurezza»

Il senatore chiede al ministro De Micheli interventi concreti: «Lungo la strada della morte hanno perso la vita più di 700 persone»

di Redazione
14 ottobre 2019
15:30
1096 condivisioni
Statale 106
Statale 106

Anche il senatore della Lega Matteo Salvini interviene sul tema viabilità. Lo ha fatto nelle vesti di primo firmatario di una interrogazione al ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli: «Strade come la Statale 106 in Calabria – precisa l’esponente del partito del Carroccio - devono essere messe in sicurezza. Chiedo quindi al ministro dei trasporti – aggiunge - di indicare i tempi previsti per lo sblocco dell'approvazione del progetto esecutivo dei lavori della seconda tratta dal km 18+863 della Statale 106 "Jonica", tristemente nota come "strada della morte"».

 

«Si tratta di un'opera che la Calabria attende da 20 anni non più procrastinabile. In questa strada – conclude l’ex ministro dell’Interno- hanno perso la vita più di 700 persone. Ci auguriamo che il ministro De Micheli agisca in fretta prima che aumentino le vittime».  

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio