Scalea, il prefetto sospende il sindaco Gennaro Licursi

Annunciato in consiglio comunale il provvedimento del prefetto. Il primo cittadino era rimasto coinvolto in una inchiesta della gdf sull'assenteismo. Amministrazione affidata al vice Gaetano Zuccarello

17 dicembre 2019
20:01
14 condivisioni
Il sindaco Gennaro Licursi
Il sindaco Gennaro Licursi

Il prefetto di Cosenza, Paola Galeone ha sospeso Gennaro Licursi dalla carica di sindaco di Scalea. Dipendente Asp ed in servizio negli uffici di Scalea, il primo cittadino era finito al centro dell'inchiesta della Gdf denominata "Ghost work", al termine della quale, con l'accusa di assenteismo era stata disposta  a suo carico la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Accusa che, pur non essendo legata alla sfera politica, ma solo alla condotta sul posto di lavoro, è stata ritenuta dal prefetto incompatibile con il ruolo ricoperto. E’ stato il segretario comunale, in apertura del consiglio comunale a comunicare il provvedimento adottato dal capo dell'Utg, mentre il consigliere Eugenio Orrico, ex assessore della giunta Licursi, ora all’opposizione, ha chiesto ufficialmente le dimissioni della giunta e dell’intera maggioranza. Intanto, la guida dell'amministrazione passerà al vicesindaco Gaetano Zuccarello. 

 

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio