Rende, De Franco all’assalto di Infantino: presentato esposto

L’esponente politico di Insieme per Rende aveva scritto al Prefetto e all’Anac allegando alcuni atti rivelatori del clima politico che si respira anche per gli atteggiamenti assunti dal super dirigente del comune nominato dal sindaco Manna

di Redazione
mercoledì 29 agosto 2018
10:38
2 condivisioni
Antonio Infantino e Gianfranco De Franco
Antonio Infantino e Gianfranco De Franco

Gianfranco De Franco il 27 luglio aveva presentato un esposto al Prefetto e all’Anac. Il segretario di Insieme per Rende, nella sua missiva aveva allegato alcuni atti del comune e alcuni articoli di giornale, tra i quali un pezzo della nostra testata, rivelatori del clima politico che si respira anche per gli atteggiamenti assunti dal super dirigente del comune nominato dal sindaco Marcello Manna.

L'esposto

Eccellenze illustrissime,
il sottoscritto Gianfranco De Franco, nato a Rende (CS) il 2/2/1952 ed ivi residente in via
Morelli, 21 espone, rispettosamente, quanto gli è accaduto durante una polemica di carattere politico con l’amministrazione comunale di Rende. Il sottoscritto, nella sua qualità di segretario dell’associazione politica Insieme per Rende, lista civica presente in Consiglio comunale di Rende con un proprio gruppo, ha posto al signor sindaco, attraverso la stampa, alcune questioni di carattere politico chiedendo delle risposte da parte sua.
Al posto del sindaco ha risposto, inopinatamente, pur essendo stato chiamato in causa, il dirigente di quel Comune, Antonio Infantino, definendo offensivamente il sottoscritto «impreparato» e «sciatto». Il sottoscritto aveva posto delle questioni di carattere politico che intende portare alla Vostra conoscenza. Allega alla presente i documenti una lettera con l'elenco delle questioni poste al signor sindaco e i corrispondenti documenti allegati. Si permette, inoltre, di allegare copia di un articolo di stampa (Il comune di Rende, appalto su misura alla Maggioli SpA.pdf) indicativo, a parere del sottoscritto, del clima presente nella pubblica opinione.
Con osservanza
Gianfranco De Franco

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: