Omicidio di Soumaila Sacko, parlamentari a San Ferdinando. Orfini: «Anche il Pd ha sbagliato»

La delegazione composta da esponenti del Partito democratico nella cittadina reggina per discutere con il sindaco Andrea Tripodi. Quindi la visita alla tendopoli. Il presidente democrat ha incontrato il cugino del migrante ucciso a San Calogero

di A. P.
8 giugno 2018
12:22
39 condivisioni

Testimoniare  «la concreta solidarietà nei confronti di quei lavoratori che hanno subito un'infame aggressione culminata con l'esecuzione del giovane sindacalista, Sacko Soumaila, che si batteva per il diritto degli ultimi». È con questo obiettivo che una delegazione dei gruppi parlamentari del Partito democratico della Camera, del Senato e del Parlamento europeo è giunto questa mattina a San Ferdinando. La delegazione del Pd composta dai deputati Gennaro Migliore, Enza Bruno Bossio, Massimo Ungaro, Antonio Viscomi, dai senatori Teresa Bellanova e Ernesto Magorno e dal parlamentare europeo Andrea Cozzolino, ha incontrato intorno alle 11 il sindaco di San Ferdinando Andrea Tripodi. Presente anche il parroco don Pino Demasi.

L’arrivo del presidente Pd Orfini

Inoltre il presidente del Partito democratico Matteo Orfini è giunto direttamente alla tendopoli di San Ferdinando dove ha incontrato il cugino del migrante ucciso il quale ha chiesto che la salma del congiunto ritorni al più presto in Mali. Il presidente democrat, inoltre, ha ribadito che la visita non è una passerella ma un segno di vicinanza e solidarietà ai migranti ed ha stoccato le altre forze politiche non ancora intervenute nel paese della Piana. Non sono mancate critiche nei confronti del Pd evidenziando le colpe dopo l’ordinanza di sgombero della tendopoli del sindaco di San Ferdinando.

Bruno Bossio: «Non esiste solo Riace»

«La solidarietà per una persona barbaramente uccisa non deve avere idee politiche ma solo buonsenso» - ha esordito questa mattina la parlamentare Enza Bruno Bossio incontrando il primo cittadino. Ha ribadito l’impegno profuso dalla regione Calabria per la tendopoli di San Ferdinando ma ha “bacchettato la Prefettura”: «Non esiste solo Riace» -  ha detto la Bruno Bossio. Nel pomeriggio la delegazione del Pd incontrerà il prefetto di Reggio Calabria.

 

LEGGI ANCHE: Migrante ucciso, parlamentari Pd alla tendopoli di San Ferdinando

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio