FUGA DI GAS ED ESPLOSIONE A CASTROLIBERO, FERITA UN’OTTANTENNE

Soccorsa dal 118, la donna ha riportato ferite superficiali ed escoriazioni. Non è in pericolo di vita. Sull’incidente indagano i carabinieri

28 luglio 2014
00:00
Condividi

CASTROLIBERO (Cs) - Grande paura, ma per fortuna nulla di particolarmente grave a Castrolibero, nel Cosentino, dove un’esplosione ha danneggiato un appartamento e causato il ferimento di una donna di 86 anni. Alla base dell’incidente la fuga di gas. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 che hanno subito soccorso la donna che nell’esplosione ha riportato ferite superficiali ed escoriazioni. L’anziana è in stato di shock, ma non in pericolo di vita. Dai primi accertamenti effettuati dai carabinieri e dai vigili del fuoco, pare che la fuga di gas sia stata provocata da una riparazione di un tubo non effettuata bene o per i fornelli lasciati aperti.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio