Stabilizzazione di Lsu e Lpu, la Regione chiede un incontro al ministro

A formalizzare la richiesta è stata l’assessore Robbe che vuole conoscere tempistica e procedure che dovrebbero condurre alla contrattualizzazione a tempo indeterminato dei precari

lunedì 11 febbraio 2019
18:36
29 condivisioni
Lsu, lpu
Lsu, lpu

L'assessore regionale al Lavoro, Angela Robbe, ha chiesto un "incontro urgente" al ministro per la Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno «per affrontare le problematiche - é detto in un comunicato dell'ufficio stampa della Giunta - relative al processo di stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità della Calabria».

 

Nella richiesta l'assessore Robbe evidenzia che «in seguito all'approvazione della legge 145 del 2018, che all'articolo 1, commi 446-449, prevede le procedure di assunzione a tempo indeterminato dei lavoratori Lsu e Lpu, le Amministrazioni pubbliche della regione Calabria, utilizzatrici di questo personale, hanno proceduto alla proroga dei contrati a tempo determinato fino al 31 ottobre 2019, nelle more del completamento delle procedure di stabilizzazione». L'assessore regionale al Lavoro, si afferma ancora nella nota, motiva la richiesta al ministro Bongiorno di un "incontro urgente" con «la necessità di conoscere i tempi e le modalità di attuazione dei provvedimenti necessari al fine di attivare e concludere le procedure concorsuali e di selezione».

 

LEGGI ANCHE: Lsu e Lpu, M5s esulta: «Approvato percorso di stabilizzazione»

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: