Unical, nasce la Scuola di specializzazione per professioni legali

Si aggiunge a quelle della Magna Grecia di Catanzaro e della Mediterranea di Reggio Calabria. L’accesso è riservato ai laureati in giurisprudenza. Il diploma specialistico costituisce titolo per sostenere il concorso per magistrato ordinario 

di Salvatore Bruno
mercoledì 12 giugno 2019
07:38
2487 condivisioni

Con proprio decreto il rettore dell’Università della Calabria Gino Crisci ha istituito la Scuola di specializzazione per le professioni legali, nominando contestualmente i componenti del consiglio direttivo. Ne faranno parte i docenti universitari Giovanna Chiappetta, Fabrizio Luciani, Maristella Amisano, Claudio Di Turi, Alessandro Diddi e Giulio Nardo; i magistrati Mario Spagnuolo e Biagio Politano; gli avvocati Vittorio Gallucci e Franco Sammarco; i notai Anna Calvelli e Stefano Camilleri

Percorso di accesso al concorso per magistrato

La Scuola è accessibile con concorso pubblico, esclusivamente da coloro che hanno conseguito la laurea in giurisprudenza. I corsi hanno durata biennale e prevedono anche lo svolgimento di tirocini pratici negli uffici giudiziari. Il diploma rilasciato costituisce poi titolo per sostenere il concorso per magistrato ordinario.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream