Unical, nasce la Scuola di specializzazione per professioni legali

Si aggiunge a quelle della Magna Grecia di Catanzaro e della Mediterranea di Reggio Calabria. L’accesso è riservato ai laureati in giurisprudenza. Il diploma specialistico costituisce titolo per sostenere il concorso per magistrato ordinario 

di Salvatore Bruno
12 giugno 2019
08:04
2491 condivisioni

Con proprio decreto il rettore dell’Università della Calabria Gino Crisci ha istituito la Scuola di specializzazione per le professioni legali, nominando contestualmente i componenti del consiglio direttivo. Ne faranno parte i docenti universitari Giovanna Chiappetta, Fabrizio Luciani, Maristella Amisano, Claudio Di Turi, Alessandro Diddi e Giulio Nardo; i magistrati Mario Spagnuolo e Biagio Politano; gli avvocati Vittorio Gallucci e Franco Sammarco; i notai Anna Calvelli e Stefano Camilleri

Percorso di accesso al concorso per magistrato

La Scuola è accessibile con concorso pubblico, esclusivamente da coloro che hanno conseguito la laurea in giurisprudenza. I corsi hanno durata biennale e prevedono anche lo svolgimento di tirocini pratici negli uffici giudiziari. Il diploma rilasciato costituisce poi titolo per sostenere il concorso per magistrato ordinario.

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio