Cosenza, al liceo Telesio il primo consiglio di classe via Skype in Italia

I 14 partecipanti erano collegati in teleconferenza. L'iniziativa, lanciata a livello sperimentale, promossa dal dirigente scolastico Antonio Iaconianni

di Salvatore Bruno
29 ottobre 2019
19:28
19 condivisioni

Tra docenti e rappresentanti dei genitori erano collegati in 14 per svolgere il primo consiglio di classe in modalità Smart working d’Italia. A lanciare in via sperimentale questa nuova modalità di lavoro interattivo è stato il dirigente scolastico del Liceo Classico Bernardino Telesio di Cosenza, Antonio Iaconianni. Dalla scrivania del proprio ufficio ha coordinato i lavori, relativa alla sezione A della classe seconda quadriennale, con tre punti all’ordine del giorno: andamento didattico e disciplinare degli alunni, alternanza scuola lavoro, viaggi di istruzione. I componenti del consiglio ed i genitori erano collegati in remoto. Riunione virtuale dunque con discussione reale. L’esperimento avrà certamente un seguito e potrebbe trovare una valida applicazione anche in quegli istituti suddivisi in diversi plessi, anche in località distanti, per accorciare i tempi ridurre i disagi dei membri del collegio di classe.

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio