Per mille strade, i giovani calabresi in cammino per incontrare Papa Francesco

L’iniziativa conta sei tappe tra cui Serra San Bruno, Paola, Campora San Giovanni, Falerna

venerdì 3 agosto 2018
12:55
147 condivisioni
Serra San Bruno
Serra San Bruno

Fervono gli ultimi preparativi per i giovani della Chiesa Calabrese ormai pronti a iniziare il loro cammino di avvicinamento all’incontro in preparazione al Sinodo dei giovani del Circo Massimo con Papa Francesco che si terrà a Roma dall'11 al 12 agosto.

 

Un cammino con sei tappe

Un ritorno alle cose essenziali – si legge nel comunicato stampa - con la volontà di percorrere insieme alcune delle strade che hanno incontrato nella storia le virtù di alcuni dei santi più importanti della Calabria, unito al desiderio come Chiesa calabrese di vivere sempre di più una comunione ecclesiale piena. Saranno diversi infatti i movimenti e le associazioni presenti, accompagnati dai diversi direttori diocesani di pastorale giovanile. Un itinerario suggestivo che aiuterà i giovani pellegrini ad entrare sempre più nei temi del sinodo che ha come fine quello di vivere una profonda riflessione sul rapporto del mondo giovanile con la Chiesa alla luce delle sfide odierne. Il cammino è quindi la celebrazione di un percorso di preparazione svolto nelle varie Diocesi calabresi in questi mesi che ha permesso di condividere e vivere momenti significativi di incontro.

 

La partenza da Serra San Bruno

L'esperienza che sta per iniziare – continua la nota - vuole un essere un segno tangibile di speranza cristiana per la nostra regione troppe volte salita alla ribalta nazionale esclusivamente per fatti di cronaca, e mira soprattutto alla riscoperta delle nostre radici cristiane lungo la terra che abitiamo quotidianamente. L'appuntamento per i circa 100 pellegrini provenienti dalle diverse Diocesi calabresi è previsto per Sabato 4 Agosto alle 19.00 a Serra San Bruno, dove nella cornice suggestiva della Chiesa di Santa Maria del Bosco, monsignor  Francesco Savino vescovo di Cassano allo Ionio e delegato della Pastorale giovanile calabrese insieme a monsignor Giuseppe Satriano vescovo di Rossano, con la celebrazione eucaristica darà inizio ufficiale al cammino dei giovani calabresi con la consegna del mandato missionario. Dai luoghi di San Bruno a quelli del Santo patrono della Calabria Francesco da Paola, in un percorso che attraverserà la costa tirrenica calabrese e che si snoderà in 6 tappe, in cui i pellegrini sosteranno e riceveranno l'accoglienza delle diverse realtà parrocchiali ospitanti, un totale di circa 120 km che vedrà confluire a Paola nel pomeriggio del 10 agosto, altri 150 giovani pellegrini che si uniranno per vivere un momento di festa e di celebrazione eucaristica alle ore 20.00 nel Santuario paolano per poi insieme iniziare il viaggio che li vedrà protagonisti del grande incontro del Circo Massimo a Roma con il santo padre.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: