A Mendicino in mostra le eccellenze enogastronomiche delle Serre cosentine

Una manifestazione organizzata dal Rotary allo scopo di condividere le esperienze imprenditoriali dei giovani per stimolarli nell'investire nell’agroalimentare

di Redazione
3 dicembre 2019
12:51
3 condivisioni

Le eccellenze enogastronomiche delle Serre Cosentine” è stato il focus tematico dell’evento organizzato dal Rotary club Mendicino, in un incontro tenutosi a villa Pergamena, a Mendicino. La manifestazione, con l’intento di valorizzare il patrimonio territoriale, è stata occasione di condivisione e interconnessione delle esperienze imprenditoriali dei giovani e stimolarli all’impresa nell’agroalimentare. Soddisfazione da parte del presidente del Rotary Mendicino, Vincenzo Divoto, per la riuscita di una giornata che ha vissuto due momenti importanti, quello dell’apertura della mostra con le degustazioni – con laboratori di approfondimento sull’olio extravergine e sul vino (a cura dell’agronomo Mario Reda) -, e quello successivo incentrato sul dibattito sul tema. In questa seconda parte, introdotta da Vincenzo Divoto e moderata da Fiorenza Gonzales, sono intervenuti alcuni esperti del settore, quali il nutrizionista Daniele Basta, la dirigente Asp Cosenza Maria Teresa Pagliuso, e ancora Mario Reda. A margine un momento di degustazione di prodotti tipici locali con cuddruriaddri, legane, ceci e spaghettata protagonisti principali sulla tavola.

 

Infine, nel corso della serata, sono stati consegnati degli attestati ai produttori partecipanti: Panificio Enza Perna (Tessano), Olive Italia (San Cosmo albanese), Azienda agricola Cupelli (Mendicino), Cantine Girolamo Basile (Belsito), Associazione Vignaioli (Cosenza), Cozac. (Marano Principato), Azienda agricola Il passo dei Greci (Carolei), Aranc di Piccolo G. (Cosenza), Dolce passione di Giordano R. (Cosenza), Azienda agricola Trozzo (Carolei), Dolci tipici calabresi di Naccarato S. (Dipignano), Manfredi liquori (Laurignano), Azienda agricola R&F Biosnails Pasqua (Mendicino), Azienda agricola Linardi – Lo zafferano del Re (Castiglione C.). 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio