A Reggio entra nel vivo il premio giornalistico in memoria di Megalizzi

La partecipazione scade il prossimo 15 novembre. Il progetto intende ricordare il giovane giornalista vittima dell’attentato terroristico avvenuto a Strasburgo l’11 dicembre 2018

di Redazione
1 novembre 2019
08:50
40 condivisioni
Antonio Megalizzi
Antonio Megalizzi

Scade il prossimo 15 novembre il termine per partecipare al bando di concorso per giovani giornalisti denominato “Giovani giornalisti dell’area dello stretto” intitolato alla memoria del giovane giornalista Antonio Megalizzi, originario di Reggio Calabria, vittima dell’attentato terroristico avvenuto a Strasburgo l’11 dicembre 2018. 

 

 A ricordalo è il presidente della Conferenza permanente interregionale per il coordinamento delle politiche dell' Area dello Stretto, Domenico Battaglia, che vuole sensibilizzare tutti gli iscritti agli Ordini regionali dei giornalisti di Calabria e Sicilia. L’idea nasce dalla volontà di commemorare il giovane Megalizzi, figlio di questa terra, giornalista radiofonico appassionato di politica, molto stimato nel suo lavoro quotidiano nel Parlamento Europeo. «Subito dopo l’attentato terroristico a Strasburgo  - dice Battaglia  in una nota stampa- abbiamo sentito il bisogno di costruire come organismo “Un angolo della Memoria” anche per questo nostro sfortunato connazionale . Da qui, il varo di questa iniziativa riservata ai giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti, iscritti agli Ordini regionali dei giornalisti di Sicilia e Calabria, agli studenti e ai diplomati nelle scuole di giornalismo riconosciute dagli stessi Ordini professionali, di età inferiore ai 36 anni alla data di pubblicazione del bando».


«E per restare coerenti alle finalità istituzionali della Commissione permanente – continua ancora Battaglia – abbiamo deciso di indicare come tema dell'elaborato la 'Valorizzazione dell'Area dello Stretto rispetto alla musica, al cinema, alla storia, al patrimonio identitario, culturale paesaggistico e ambientale', con le modalità di testo per la carta stampata, testo per il web, servizio audio e servizio video». I vincitori del concorso saranno premiati nel corso di una cerimonia che si svolgerà a Reggio Calabria nella sede del Consiglio Regionale della Calabria l'11 dicembre prossimo, nel primo anniversario della scomparsa di Megalizzi. «Auspico fortemente – conclude Battaglia – che saranno tanti, i giovani giornalisti di Calabria e Sicilia, a partecipare ad un’iniziativa nel ricordo di un collega che è stato tristemente ucciso a soli 29 anni di età». Il bando di concorso è consultabile sull' home page del sito del Consiglio Regionale della Calabria.

 

LEGGI ANCHE: 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio