Alunni in corsia, originale alternanza scuola-lavoro all'ospedale di Cetraro

Il progetto prevede che i ragazzi acquisiscano competenze atte a simulare la gestione di un ambulatorio plurispecialistico

di Francesca  Lagatta
18 dicembre 2018
12:54
84 condivisioni

Un'idea originale, accolta dai ragazzi con molto entusiasmo, che porta la firma dalla dirigente scolastica dell'I.M. Licei Tommaso Campanella di Belvedere, la professoressa Maria Grazia Cianciulli, e trova subito il parere favorevole del direttore generale dell'Asp di Cosenza, dottor Raffaele Mauro. Si può riassumere così il progetto di alternanza scuola-lavoro, dal titolo "Ambulatorio Medico plurispecialistico", che dal prossimo 19 dicembre vedrà protagonisti gli alunni della classe 3 A dei Licei Tommaso Campanella di Belvedere Marittimo e dodici alunni delle quinte classi interessati a fare i test di ammissione alla Facoltà di Medicina. 

Lo svolgimento del progetto

I ragazzi inizieranno a frequentare assiduamente alcuni dei reparti e degli ambulatori ospedalieri specialistici dell'ospedale Iannelli di Cetraro, seguendo alla lettera le disposizioni che l'Azienda sanitaria provinciale ha reso note tramite opportuna delibera pubblicata sull'albo pretorio on line. Con l'aiuto degli specialisti, saranno educati all’ascolto delle esigenze del paziente in rapporto al suo stato di salute, conosceranno il tipo di rapporto che si instaura tra medico e paziente, fondato sulla competenza professionale, e apprenderanno l'importanza della chiarezza delle informazioni cliniche e della reciproca fiducia.

I responsabili del progetto

I turni di frequenza degli alunni verranno organizzati, in accordo con i primari dei reparti, dalla dottor Rosaria Nigro, dirigente medico dell'Unità operativa complessa di Pediatria del presidio ospedaliero Iannelli di Cetraro e tutor formativo esterno, mentre il tutor scolastico interno dell'I.M. Licei di Belvedere, che seguirà l'iter del progetto, è la docente di religione cattolica, la professoressa Giovanna Gamba.

Le finalità

Il progetto di alternanza scuola-lavoro si pone come obiettivo l'acquisizione di competenze atte a simulare la gestione di un ambulatorio plurispecialistico nell'amabito di una simulazione di impresa. L'altro obiettivo da perseguire sarà la scoperta e l'acquisizione di metodi di eccellenza, attraverso l’utilizzo delle moderne tecnologie, che vedrà il coinvolgimento di uno staff di specialisti che quotidianamente prestano servizio presso il nosocomio cetrarese

Francesca  Lagatta
Giornalista

Francesca Lagatta è nata a Praia a Mare l’11 aprile del 1985. Dopo molteplici esperienze con la stampa locale, nel 2011 approda dapprima ad Hi Tech Paper del giornalis...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio