Arresto Lucano, i nomi dei 31 indagati dell'operazione Xenia

Il primo cittadino di Riace è stato arrestato e posto ai domiciliari. È accusato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

di Redazione
2 ottobre 2018
12:27
23 condivisioni

Sono complessivamente 31 gli indagati nell'ambito dell'operazione Xenia condotta dalla Guardia di finanza e coordinata dalla Procura di Locri che ha portato all'arresto ai domicilairi del sindaco di Riace, Mimmo Lucano. Divieto di dimora per la compagna Tesfahun Lemlem. Tutti gli altri risultano indagati a piede libero.

Gli indagati

Domenico Lucano, 60 anni,
Gianfranco Musuraca, 42 anni, Locri
Fernando Antonio Capone, 52 anni, Locri
Jerri Cosimo Ilario Tornese, 42 anni, Melito Porto Salvo
Antonio Santo Petrolo, 52 anni, Locri,
Giuseppe Sgrò, 64 anni, Riace
Nicola Audini, 49 anni, Locri
Domenica Latella, 51 anni, Melito Porto Salvo
Anna Maria Maiolo, 59 anni, Siderno
Renzo Valillà, 48 anni, Locri
Salvatore Romeo, 41 anni, Locri
Maria Taverniti, 54 anni, Riace
Oberdan Pietro Curiale, 35 anni, Varallo
Cosimina Ierinnò, 57 anni, Riace
Lemlem Tesfahun, 36 anni, Etiopia
Abeba Abraha Gebremarian, 38 anni, Sudan
Giuseppe, detto Luca, Amendolia, 42 anni, Reggio Calabria
Valentina Micelotta, 25 anni, Cinquefrondi
Prencep Daniel, 31 anni, Ghana
Oumar Keita, 32 anni, Costa D'Avorio
Assan Balde, 33 anni, Senegal
Filmon Tesfalem, 30 anni, Eritrea
Cecilia Piscioneri, 54 anni, Caulonia
Alberto Gerbasi, 67 anni, Riace
Cosimo Damiano Musuraca, 44 anni, Locri
Pasquale Valenti, 54 anni, Bivongi
Nabil Moumen, 34 anni, Marocco
Rosario Antonio Zurzolo, 41 anni, Siderno
Maurizio Senese, 55 anni, Catanzaro
Maria Caterina Spanò, 46 anni, Locri
Domenico Sgrò, 28 anni, Catanzaro

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio