Positivo a droga il conducente ferito nell'incidente in cui sono morti i 4 giovani

La circostanza dovrà ora essere valutata dai magistrati della Procura di Cosenza. L'uomo, un 33enne è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Cosenza

di Redazione
9 ottobre 2019
08:26
684 condivisioni

È risultato positivo al test per la droga il conducente della vettura che nella notte tra sabato e domenica scorsi, a Rende, si è scontrata con un'altra vettura sulla quale viaggiavano 4 giovani tra i 18 ed i 19 anni che sono morti. L'uomo, un 33enne è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Cosenza. La circostanza dovrà ora essere valutata dai magistrati della Procura di Cosenza alla luce della ricostruzione che sarà fatta dai periti nominati dal pm dal momento che potrebbe non essere stata determinante nello scontro.
Nell'incidente hanno perso la vita Alessandro Algieri, di 18 anni, Mario Chiappetta (19), Federico Lentini (18) e Paolo Iantorno (19) che viaggiavano su una Volkswagen Polo. L'auto si è scontrata con una Citroen C3 con a bordo il 33enne e la fidanzata, anche lei gravemente ferita.

Intanto i medici legali Berardo Cavalcanti e Vannio Vercillo  hanno effettuato l'autopsia sul corpo di Alessandro Algieri, esame necessario poiché il ragazzo era alla guida del veicolo, improvvisamente diventato una trappola mortale. La salma è stata restituita ai familiari. Nel pomeriggio di oggi, 9 ottobre, saranno celebrati i funerali nella chiesa di San Michele Arcangelo, a Donnici Inferiore. Il 19enne era un ballerino affermato ed aveva preso parte al debutto del musical Alarico, nel febbraio scorso. I colleghi di palcoscenico parteciperanno alle esequie indossando le tute della scuola di danza di appartenenza, rendendogli omaggio nell'estremo saluto, con un volo di palloncini bianchi.

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio