Bufera Procure, Gratteri: «La mia ricetta? Informatizzazione sistema e sorteggio per Csm»

VIDEO | Così il procuratore di Catanzaro intervenendo a Lamezia al festival Trame: «Occorre poi introdurre tante modifiche fino a quando diventi non conveniente delinquere»

di Redazione
20 giugno 2019
15:08
203 condivisioni

«La mia ricetta per la riforma del sistema giudiziario, quella sulla quale insisto da anni, è l'informatizzazione, applicando così la tecnologia al processo. Occorre poi introdurre tante modifiche fino a quando diventi non conveniente delinquere». Lo ha detto Nicola Gratteri, Procuratore della Repubblica di Catanzaro, intervenendo a "Trame, festival dei libri contro le mafie", in corso a Lamezia Terme. «Per la riforma del Csm - continua Gratteri - va creata proporzionalmente la rappresentatività di giudici e di pubblici ministeri. Vanno rimpiccioliti inoltre i collegi e proporzionalmente deve essere rappresentata tutta la magistratura, dal sud al nord. E se non si riesce a trovare un sistema migliore per i candidati, si proceda col sorteggio».

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio