Nuova ondata di gelo, in arrivo venti di burrasca e neve

La Protezione civile ha emesso un bollettino di allerta meteo che prevede nevicate al di sopra dei 500 metri sia in Calabria che in Basilicata

di Redazione
mercoledì 9 gennaio 2019
17:56
245 condivisioni
La neve in Sila
La neve in Sila

Il flusso di correnti fredde presente in quota e una nuova perturbazione proveniente dai Balcani porteranno nelle prossime ore ancora venti di burrasca sia sulle regioni settentrionali che su quelle meridionali e nevicate al centrosud. Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione civile ha emesso una allerta meteo che prevede dal tardo pomeriggio di oggi nevicate al di sopra dei 500-700 metri su Basilicata e Calabria in estensione a Campania e Sardegna, con apporti al suolo generalmente moderati. La neve interesserà a partire dalla serata anche l'Abruzzo e il Molise, al di sopra dei 200 metri, con apporti al suolo da deboli a moderati. Sempre dal tardo pomeriggio sono attesi venti forti con raffiche di burrasca su Veneto, Piemonte e Lombardia, specie sui settori alpini, e su Sicilia e Calabria.

 

LEGGI ANCHE: Maltempo e gelo, a Catanzaro chiuso il plesso Murano

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream