Neve a Cosenza, sulla Statale 107 non passa chi è senza catene

Riunione del Comitato operativo per la Viabilità provinciale. Filtraggio dei veicoli tra Paola e Rende, per evitare il transito di mezzi sprovvisti di presidi antiscivolo 

di Salvatore Bruno
giovedì 10 gennaio 2019
12:52
31 condivisioni

Il prefetto di Cosenza, Paola Galeone, ha convocato una riunione del Comitato operativo per la Viabilità provinciale, per fare il punto sullo stato di percorribilità delle arterie viarie del territorio. L’operatività del Piano già predisposto «ha consentito – si legge in una nota – un pronto intervento sulle principali arterie statali e sull’autostrada del Mediterraneo, garantendone la percorribilità. Lungo la statale 107, tra gli svincoli di Paola e Rende, è in atto un filtraggio delle forze dell’ordine per evitare il transito di veicoli sprovvisti di presidi antiscivolo».

Difficoltà sul versante jonico

Disposto anche il supporto di Anas per il ripristino della percorribilità della strada di collegamento dei comuni di Nocara ed Oriolo, sul versante dell’alto Jonio cosentino, al momento difficilmente raggiungibili, mentre sulle altre strade provinciali, la Provincia sta procedendo ai necessari interventi. La Prefettura inoltre, ha garantito il regolare trasporto di un paziente dializzato nella struttura sanitaria in cui viene erogato il trattamento.

 

LEGGI ANCHE: Albero cade sotto il peso della neve a Cosenza, nessun ferito

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: