Kickboxing, la cosentina Romina Cozzolino vola in Nazionale per i Mondiali

Grande soddisfazione per l’atleta della Cobra Team, unica calabrese a vestire attualmente l’Azzurro

di Andreina Morrone
10 luglio 2019
17:32
22 condivisioni

L’atleta cosentina della Cobra Team Cosenza, Romina Cozzolino (-70 kg, specialità Lowkick), è stata convocata nella Nazionale italiana per i prossimi Mondiali di Wako, specialità della Kickboxing, in programma a Sarajevo, in Bosnia, dal 19 al 27 ottobre prossimi.

 

La scelta di convocare l’atleta 33enne di Rose (Cs), ad opera dei direttori tecnici della Tralli e Cipriani insieme al supervisore sport da ring Bergamini, è avvenuta al termine del Collegiale di qualificazione che si è tenuto a Pescara lo scorso 6 luglio.

Una carriera in ascesa

L’atleta cosentina si presentava alla selezione con uno score di tutto rispetto sia a livello nazionale, sia internazionale e dopo essersi aggiudicata il Campionato italiano 2019.
Ad accompagnare ai Mondiali la Cozzolino, attualmente unica calabrese a vestire l’azzurro sul ring, ci sarà il giovane maestro Domenico Massarini che la segue a livello tecnico da oltre sei anni. Al suo fianco, da qualche mese, anche il preparatore atletico Fabio Manna ed il fisioterapista del Mofi Center Giovanni De Vico.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio