Inter, è ufficiale: fuori Spalletti e dentro Conte

Dopo due anni si chiude il rapporto tra i nerazzurri e il tecnico. Il saluto social del presidente del club Steven Zhang: «Grazie di cuore, sarai sempre il mio allenatore»

di Redazione
30 maggio 2019
12:45
11 condivisioni
Luciano Spalletti
Luciano Spalletti

«FC Internazionale Milano comunica che Luciano Spalletti non ricopre più il ruolo di allenatore della Prima Squadra», è la nota stampa del club neroazzuro affidata a Twitter che «ringrazia il tecnico per il lavoro svolto e per il percorso compiuto insieme». Finisce, così, l’avventura l'InterLuciano Spalletti, dopo due stagioni e due qualificazioni Champions. 

L'esonero è diventato ufficiale, anche se il futuro dell'allenatore era già stato deciso da tempo, e i nerazzurri hanno già scelto Antonio Conte. La definizione nei dettagli del contratto di tre anni da 12 milioni di euro a stagione ormai non lascia più dubbi sul ritorno in Italia dell'ex allenatore del Chelsea. Ora, si attende soltanto l'annuncio ufficiale. Il tecnico, al momento, è a Milano per i suoi primi obblighi di natura promozionale con il club e venerdì partirà per Madrid con la dirigenza dell'Inter per presenziare sabato sera alla finale di Champions League tra Liverpool e Tottenham.

Il saluto di Zhang: «Grazie di cuore, hai dato tutto»

Dopo l'ufficialità dell'addio tra Spalletti e l'Inter, arriva anche il saluto social su Instagram del presidente nerazzurro Steven Zhang: «Un allenatore, un insegnante, un amico. Hai sempre fatto del tuo meglio, con la pioggia o col sereno. Quest'avventura di due anni significa molto per l'Inter e per me personalmente. Non dimenticheremo la tua dedizione a questa squadra e ti ringraziamo tutti dal profondo del cuore. Una volta che sei stato allenatore dell'Inter sarai sempre il mio allenatore. Grazie mister Spalletti».

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio