Calcio, per il San Luca una stagione da record

Sono 134 i goal segnati alla fine di questo campionato di Promozione per i giallorossi che chiudono il campionato da vincitori

di Ilario  Balì
29 aprile 2019
10:32
5 condivisioni

Domenica 28 aprile 2019 sarà ricordato come il giorno in cui il San Luca ha riscritto la storia del calcio italiano. Con un roboante 22-5 all’Aurora Reggio maturato sul rettangolo verde dello stadio “Corrado Alvaro”, il San Luca ha inciso il proprio nome negli annali del calcio. Sono 134 i gol segnati alla fine di questo campionato di Promozione che consentono ai giallorossi di superare le 125 marcature siglate nella stagione 1947-48 dal Grande Torino in un campionato di Serie A a 21 squadre. Ennesimo record infranto dalla corazzata sanluchese che chiude il campionato da imbattuta con una media gol pari a 4,46 gol a partita e con la media di una marcatura segnata ogni 20,14 minuti di gioco. Numeri da capogiro realizzati da un attacco devastante che vede Carella e Bruzzaniti chiudere la stagione a parimerito con 30 reti a testa, seguiti da Romero a quota 20. Un tridente stellare che, da solo, ha portato in cascina la bellezza di 80 marcature. Una stagione da incorniciare per il tecnico Maurizio Panarello il quale è riuscito a creare una macchina perfetta in grado d’infrangere record su record. Il San Luca, quindi, chiude il campionato di Promozione calabrese con 84 punti su 90 in classifica, superando il record di 83 punti del Corigliano Calcio conquistato la scorsa stagione.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Ilario  Balì
Giornalista

Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il s...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio