Diabete in età pediatrica, campi scuola per insegnare ai ragazzi come gestire la malattia (VIDEO)

A LaC salute Francesco Mammì e Nicola Lazzaro, da anni impegnati a migliorare l'offerta di assistenza e cura dei centri regionali

di Rosaria Giovannone
14 gennaio 2018
17:21
Condividi

Curarsi il diabete è bene. Insegnare al paziente a farlo da solo è meglio. A LaC salute, Francesco Mammì e Nicola Lazzaro hanno spiegato l'importanza dell'aderenza alla terapia da parte dell'ammalato per raggiungere e mantenere un buon controllo metabolico, garanzia di prevenzione per le complicanze.

«Da anni ci battiamo per favorire il benessere dei diabetici e delle loro famiglie, grazie all'impegno dei centri regionali dove un team multidisciplinare composto da medici, infermieri, psicologi e dietologi hanno creato uno spazio di ascolto dedicato ai genitori e ai pazienti», ha affermato nel corso della puntata, Francesco Mammì, pediatra diabetologo.

 

 

 

Della legge regionale approvata di recente per finanziare i campi scuola ha parlato Nicola Lazzaro: «È un tassello importante che contribuisce ad aiutare i ragazzi diabetici a diventare autonomi e responsabili nella cura della propria patologia».  

I campi scuola sono giornate continuative, svolte in località montane o marine, durante le quali i ragazzi partecipano alle lezioni per acquisire l’autonomia nella gestione del diabete e a diverse attività ricreative e sportive. Ogni campo ha una fascia d’età di pertinenza e vi intervengono figure differenti: pediatri diabetologi, specializzandi, infermieri professionali, dietista, psicologo, educatori.

Rosaria Giovannone
Giornalista

Rosaria Giovannone, giornalista professionista, vive a Lamezia Terme.


Da anni componente dell’ufficio per le comunicazioni sociali della CEC (Conferenza episcopale calabra) e, d...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio