OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

Sclerosi sistemica progressiva, visite gratuite a Catanzaro

La due giorni è organizzata dalla Lega italiana sclerosi sistemica. Sabato all'ospedale Pugliese saranno effettuati gli esami capillaroscopici

di L. C.
mercoledì 27 giugno 2018
18:10
132 condivisioni

Di sclerosi sistemica si parla ancora poco. L’occasione per farlo è quella dell’ottava giornata mondiale dedicata a questa patologia, durante la quale ancora una volta la Lega Italiana Sclerosi Sistemica è sul territorio per diffondere consapevolezza e informazione. Gli appuntamenti in calendario sono due. Il primo, venerdì 29 giugno a Catanzaro, ci sarà una tavola rotonda dedicata all’incontro medico- paziente presso la sede dell’Ordine dei Medici, per condividere conoscenza e norme comportamentali così da migliorare la soddisfazione, la qualità di vita e l’aderenza alle terapie delle persone affette e dei loro famigliari. Il secondo, sabato 30 giugno, è "ospedale aperto": una giornata dedicata all’informazione e alla prevenzione con la possibilità di sottoposti gratuitamente all’esame capillaroscopico con una valutazione sulle ulcere sclerodermiche con prenotazione obbligatoria. L’iniziativa si terrà all’azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro.

 

«L’attenzione è puntata quest’anno sulla Calabria» ha commentato Manuela Aloise, presidente dell’associazione. «Una regione commissariata e che da molti anni sta soffrendo per la carenza strutturale determinata da una rete reumatologica inesistente a fronte di un bisogno sempre più crescente anche per il trattamento di patologie reumatiche sistemiche quale la sclerosi sistemica. Ascoltare i bisogni che vengono dal territorio e dai gruppi che si costituiscono in rappresentanza dell’associazione rafforza la funzione di advocacy portata avanti dalla Lega Italiana Sclerosi Sistemica. Noi infatti lavoriamo quotidianamente per di informare e sensibilizzare le Istituzioni a livello nazionale, regionale e locale, per fare in modo che anche questa patologia, venga riconosciuta e con essa il diritto alla cura che ne deriva».

 

Queste iniziative sono promosse dai volontari territoriali della Lega Italiana Sclerosi Sistemica Onlus, con il patrocinio di Regione Calabria, SSR Salute e Politiche Sanitarie, Azienda Ospedaliera di Catanzaro Pugliese Ciaccio, Ordine dei Medici di Catanzaro, Comune di Catanzaro.

 

l.c.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

L. C.
Giornalista
Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo dal conseguimento dalla laurea intraprende l’attività giornalistica. Risalgono alla primavera del 2012 i primi articoli pubblicati sulle colonne della pagina catanzarese della Gazzetta del Sud, testata sotto la cui ala inizia a prendere confidenza con la professione. Con il trascorrere degli anni passa dai resoconti delle conferenze stampa e dei convegni alla realizzazione di inchieste su temi specifici quali sanità, rifiuti, politica, società municipalizzate e vertenze sindacali. La collaborazione è tuttora attiva.   Nel luglio del 2015 ottiene l’abilitazione allo svolgimento della professione certificata dall'iscrizione al relativo albo regionale dei giornalisti pubblicisti. A partire da gennaio del 2016 e fino al febbraio del 2017 è stata corrispondente da Catanzaro del quotidiano online Zoom24 con sede a Vibo Valentia. Oltre ad allagare le competenze anche alla sfera della cronaca, l’esperienza è risultata utile ai fini dell’apprendimento del sistema editoriale (Wordpress) e del confezionamento di notizie indirizzate ad una realtà più immediata e dinamica qual è il web.   Nel giugno del 2016 stringe una nuova collaborazione con la casa editrice Golfarelli con sede a Bologna, che cura la pubblicazione di periodici e riviste di settore. L’attività che tuttora svolge consiste nella redazione di testi e nella preparazione di interviste capaci di far emergere realtà imprenditoriali di successo nel panorama nazionale.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: