Ospedale di Locri, dialisi estiva a rischio?

Manca la delibera che autorizza il servizio per i corregionali fuori sede. Pazienti trasferiti al pronto soccorso

di Ilario  Balì
15 luglio 2019
20:45
22 condivisioni

All’ospedale di Locri sarebbe incerta l’attivazione del servizio di dialisi turistica, riservata ai pazienti corregionali che vivono fuori sede. Secondo quanto si è appreso il reparto di Nefrologia del nosocomio locrese avrebbe una disponibilità di personale medico e infermieristico al di sotto dell’organico minimo previsto, e le richieste che quotidianamente giungono numerose rischiano di non poter essere esaudite nell’immediatezza per mancanza della delibera che autorizza il servizio estivo. Stamane i dializzati che si sono presentati per sottoporsi al vitale trattamento sono stati spediti al pronto soccorso, con conseguenti attese anche fino a tarda ora. Se il reparto fino ad ora è stato in grado di assolvere alla propria funzione, lo si deve solo all’abnegazione degli operatori sanitari, a cui dal 2014 non viene pagato il riconoscimento economico spettante. «E’ fondamentale che venga potenziato l’odierno organico – afferma Nicola Simone della segreteria territoriale Uil-Fpl – per poter garantire i turni di servizio che oggi a stento sono garantiti».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Ilario  Balì
Giornalista
Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il suo interesse è stato rivolto al giornalismo e alla comunicazione. A fine 2004 ha sostenuto il tirocinio universitario presso l’ufficio stampa del Comune di Reggio Calabria. Il contatto con un quotidiano vero e proprio nel 2006, da collaboratore con Calabria Ora (poi L'Ora della Calabria). La collaborazione si è intensificata dal 2010 fino alla chiusura (giugno 2014), periodo nel corso del quale alla normale attività di collaboratore è seguita quella di redattore. Da settembre 2015 a maggio 2016 ha collaborato come pagellista per la testata calciomercato.it. Da ottobre 2016 a maggio 2017 ha ricoperto l’incarico di redattore nel quotidiano regionale Cronache delle Calabrie, diretto da Paolo Guzzanti.
Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio