Giornata mondiale del diabete: all'Annunziata di Cosenza un open day

In Italia oltre il 5% della popolazione adulta è affetta da questa patologia e la Calabria si piazza al terzo posto nella graduatoria delle regioni ad alta incidenza

di Redazione
12 novembre 2019
17:27
19 condivisioni

Anche l’ospedale Annunziata di Cosenza parteciperà il 14 novembre alla Giornata mondiale del diabete. Sarà organizzato un open day, al quale potranno accedere i cittadini per effettuare uno screening della glicemia e ricevere consigli e informazioni utili per corretti stili di vita, oltre che indicazioni più strettamente sanitarie, ove necessarie.

 

Il progetto si inserisce nell’ambito della mobilitazione internazionale che ogni anno richiama l’attenzione su una patologia cronica, quella del diabete mellito, che colpisce un numero sempre maggiore di persone, invalidante se non trattata adeguatamente, ma soprattutto prevenibile nell’adulto se si osservino stili di vita corretti.

In Italia oltre il 5% della popolazione adulta, infatti, è affetta da questa patologia e dalle complicanze che può comportare ed è più diffusa tra gli uomini e nelle fasce di popolazione più svantaggiate. Nella graduatoria italiana delle regioni ad alta incidenza la Calabria occupa il terzo posto.

 

L’iniziativa promossa dal dottor Giuseppe Cersosimo, responsabile della Unità operativa di Malattie Endocrine e del Ricambio, rivolta soprattutto alle categorie a rischio (ovvero persone con familiarità per diabete mellito o con rischio cardiovascolare per obesità, precedenti malattie cardiovascolari, ipertensione, dislipidemia, vita sedentaria, diabete gestazionale) ha l’obiettivo «di promuovere la più ampia sensibilizzazione al fine di prevenire una patologia che ha le sue cause principali nella sedentarietà e nell’alimentazione scorretta. La prima prevenzione, pertanto, si effettua in ambito familiare e gli studi epidemiologici confermano che quasi ogni famiglia è interessata dalla patologia».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio