Piano d'emergenza sanitario coronavirus: i numeri dei nuovi posti letto

L'aumento delle postazioni riguarderà le unità di Terapia Intensiva e i reparti di Malattia infettiva e Pneumologia

di Luana  Costa
10 marzo 2020
06:59
Condividi

Gli ultimi dettagli sono stati messi a punto durante il vertice che si è tenuto nel pomeriggio di ieri alla Cittadella. Insomma, il piano per fronteggiare l'emergenza Covid 19 che, dopo aver dilagato nel nord Italia, si affaccia adesso anche alle nostre latitudini è pronto. Secondo quanto anticipato nei giorni scorsi dalla Regione il programma prevede l'attivazione di nuovi posti letto nelle unità di Terapia Intensiva e nei reparti di Malattie Infettive e Pneumologia. Un programma in tre fasi che coinvolgerà tutti i presidi ospedalieri della Calabria.

L'ospedale Pugliese Ciaccio

Nel dettaglio, almeno per quel che riguarda i due ospedali di Catanzaro il piano prevede l'attivazione di tre nuovi posti letto nel reparto di Malattie Infettive dell'ospedale Pugliese che passerebbero così dagli attuali 15 a 18. Nell'unità di Terapia Intensiva che conta oggi 16 posti letto si sta prevedendo, invece, l'acquisto di nuovi respiratori che consentiranno l'attivazione di posti letto all'occorrenza e in fase di emergenza.

Il policlinico universitario 

Più cospicuo è, invece, il numero di posti letto da attivare al policlinico universitario Mater Domini che al momento conta solo su 8 postazioni nell'unità di Terapia Intensiva. A queste se ne aggiungeranno a breve altre 15, portandolo a quota 23.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, ora tutta l’Italia è “zona rossa”: il Governo vara misure straordinarie

Il presidio ospedaliero di Lamezia Terme

Il piano coinvolgerà anche l'ospedale spoke di Lamezia Terme che vedrà a breve l'aumento sia dei posti letto in Terapia Intensiva che nel reparto di Malattie Infettive. Due quelli da attivare in Rianimazione e almeno dieci quelli previsti tra Malattie Infettive e Pneumologia.

 

Luana  Costa
Giornalista

Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio