Voli charter con migranti, Salvini risponde alla Germania: «Chiuderemo gli aeroporti»

Il ministro dell’Interno in merito all'ipotesi circolata nei giorni scorsi di viaggi verso il nostro paese con rifugiati cosiddetti dublinati

di Redazione
domenica 7 ottobre 2018
13:01
11 condivisioni
Il ministro Salvini
Il ministro Salvini

«Se qualcuno, a Berlino o a Bruxelles, pensa di scaricare in Italia decine di immigrati con dei voli charter non autorizzati, sappia che non c'è e non ci sarà nessun aeroporto disponibile. Chiudiamo gli aeroporti come abbiamo chiuso i porti».

Lo afferma il ministro dell'Interno Matteo Salvini in merito all'ipotesi circolata nei giorni scorsi di voli charter dalla Germania all'Italia con rifugiati cosiddetti dublinati ovvero i richiedenti protezione internazionale. Si tratterebbe di persone respinte dal governo tedesco. Il trattato di Dublino prevede che possano essere rimandati nel Paese dove è avvenuto l’approdo. All’Italia spetterebbe farsi carico di questi migranti fino all’esito della procedura di asilo.  

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: