Vibo, Maria Limardo si insedia: «Primo passo ridare decoro alla città»

VIDEO | Grande entusiasmo e l’applauso dei dipendenti danno il benvenuto al primo cittadino, che questa mattina ha fatto il suo ingresso in municipio

di Giuseppe Mazzeo
3 giugno 2019
12:58
226 condivisioni
Maria Limardo
Maria Limardo

Grande entusiasmo e qualche occhio lucido hanno dato il benvenuto a Maria Limardo, il primo sindaco donna di Vibo Valentia che questa mattina si è insediata nel suo ufficio al primo piano di Palazzo Luigi Razza. Con la fascia tricolore al collo, accolta dagli applausi dei dipendenti, la Limardo ha fatto il suo ingresso in municipio intorno alle 10. Qualche scambio di battute, tanti abbracci ed un discorso incentrato sull’orgoglio, sulla necessità per i cittadini di recuperare quell’orgoglio perduto di essere vibonesi. Poi subito al lavoro, perché le cose da fare sono tante e, per usare le parole del neo sindaco, non c’è tempo da perdere.

«La prima cosa da fare è ridare decoro a questa città, che merita di tornare ad essere pulita ed ordinata - ha esordito una emozionata Limardo -. Nel nostro programma abbiamo dedicato un capitolo a ciò che bisogna fare sin da subito, ed è quello che speriamo di fare nel più breve tempo possibile».

Rimettere in moto la macchina amministrativa è il compito forse più delicato, per affrontarlo ci sarà bisogno di un impegno complessivo che veda come primi attori i dirigenti comunali ed una squadra di assessori all’altezza delle aspettative. Che sono tante, pari a quel 60% di consenso che le urne hanno tributato alla Limardo.

«Ho già previsto un incontro con i dirigenti, perché con loro dobbiamo capire come intervenire per aggredire i problemi. Quanto alla giunta - ha aggiunto - incontrerò a breve i partiti e i movimenti civici che mi hanno sostenuto per individuare le figure giuste in grado di dare un contributo importante al raggiungimento degli obiettivi». Rispetto all’amministrazione Costa «ci sarà discontinuità».

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio