Magorno: «Renzi un politico con la P maiuscola, con lui senza indugi»

Il senatore calabrese, a seguito dell’addio dell’ex segretario dal Pd, afferma la sua decisione di aderire al nuovo progetto: «È l’unico con una visione, l’unico con idee moderne, l’unico in grado di capire il futuro»

di Redazione
17 settembre 2019
12:06
117 condivisioni
Ernesto Magorno e Matteo Renzi
Ernesto Magorno e Matteo Renzi

A seguito dell’ufficializzazione di Matteo Renzi di lasciare il Partito democratico e la conseguente decisone di «costruire insieme ad altri una Casa nuova per fare politica in modo diverso» alcuni parlamentari hanno deciso di seguire l’ex segretario in questo nuovo progetto. Tra questi c'è il senatore Ernesto Magorno: «Matteo Renzi è un politico con la P maiuscola, un leader, una grande risorsa per l’Italia e per l’Europa. In questi anni ho sempre garantito il sostegno totale alle sue proposte che, come testimoniano i fatti, sono state fondamentali per portare l’Italia fuori dalla  peggiore crisi della storia repubblicana. Questa vicinanza mi è costata, spesso, tanti attacchi. Ma sono convinto di aver fatto la scelta giusta e anche oggi, come otto anni fa, senza indugi, scelgo di stare con Matteo. L’unico con una visione, l’unico con idee moderne, l’unico in grado di capire il futuro. Ci aspettano settimane intense, ma noi ci siamo. Come prima, più forti di prima!» .

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio