Regionali, Zingaretti incontra Callipo: «Pezzo da novanta, con lui per amore della Calabria»

VIDEO | Il segretario del Partito democratico a colloquio con l’imprenditore nella sua azienda di Maierato: «Ai calabresi dico di essere più coscienti della loro forza»

di Redazione
6 dicembre 2019
12:25
143 condivisioni

«Noi siamo con Callipo per amore della Calabria perché in questo momento è l'unica personalità che può rappresentare l’unità e la forza dei calabresi». Esordisce così il segretario del Partito democratico, Nicola Zingaretti, in visita ufficiale oggi in Calabria per incontrare il Pippo Callipo, candidato alla presidenza della Regione con i dem.

 

Zingaretti, arrivato all’azienda di Maierato guidata dall’imprenditore vibonese, si è intrattenuto con i giornalisti definendo il candidato «un simbolo di questa terra e di chi ha scelto di rimanere qui. Callipo – ha proseguito - è un simbolo della Calabria che difende la Calabria dal rischio di precipitare nell’abisso di una situazione economica e sociale drammatica, dal rischio di finire nelle mani di chi vuole vincere per sottomettere questa terra ai giochi politici nazionali. Lo sosteniamo perché aderiamo alla sua idea e alla sua necessità di allargare il più possibile il campo per garantire alla Calabria un futuro di crescita, di sviluppo, di lavoro e di legalità».

 

Secondo il segretario «il nome di Callipo può raccogliere tantissime persone al di là dell'orientamento politico. Oggi c’è bisogno di una personalità che rimetta in discussione anche le appartenenze di chi vota e ricostruisca una proposta civica per l'amore della Calabria perché o noi rimettiamo al centro gli interessi di chi lavora, di chi produce, di chi lotta per la legalità In questa terra o non ce la faremo mai. Quindi il mio è un appello non da segretario del Partito democratico ma da persona che ama questa terra: difendete la Calabria».

 

Una battuta anche sul governatore Oliverio che nei giorni scorsi si è detto disponibile a fare un passo indietro in vista delle elzioni: «In questi mesi ho avuto diversi incontri personali con lui: gli ho chiesto di aiutarci a vincere e oggi rinnovo la richiesta con lo stesso spirito di collaborazione a tutte le forze che si oppongono alle destre di unirsi ad una personalità straordinaria che rende orgogliosa la Calabria in tutta Italia in tutto il mondo quindi è la carta vincente».

 

Zingaretti ha poi rivolto un ringraziamento a Nino De Masi «che sostenendo Callipo ha dato un segnale di speranza» e a Maurizio Talarico, «un galantuomo che rispetto molto per come si è comportato».

 

«Consiglio ai calabresi – ha concluso - di mettere sul ring un pezzo da novanta che sa combattere le sue battaglie per i calabresi. I calabresi devono essere più coscienti della loro forza per amore della stessa Calabria».

 

Dopo l’incontro con Pippo Callipo, Zingaretti nel pomeriggio incontrerà le sigle sindacali e parteciperà a una manifestazione pubblica a Lamezia insieme all’imprenditore.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio