Tajani non si scalda per Occhiuto: «Poi vediamo, ora pensiamo all’Umbria»

Il vicepresidente di Forza Italia: «Non vedo perché agitarsi. Abbiamo presentato il nostro candidato e poi Berlusconi troverà la soluzione più giusta con gli alleati»

di Redazione
13 ottobre 2019
12:25
41 condivisioni
Antonio Tajani
Antonio Tajani

«Abbiamo fatto il nome di un candidato poi sarà Berlusconi a decidere il da farsi: ci confronteremo con gli alleati ma mi pare che il nostro candidato abbia consenso e seguito in Calabria». Lo ha detto Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia, a margine della kermesse #IdeeItalia promosso dal partito a Milano, rispondendo ai giornalisti che gli hanno chiesto se il centrodestra troverà un accordo sul candidato alle elezioni regionali in Calabria. «Tutti i problemi si risolvono come si sono sempre risolti. C'è tempo: ora siamo impegnati per vincere in Umbria, abbiamo presentato il nostro candidato e poi Berlusconi troverà la soluzione più giusta con gli alleati - ha concluso -. Non vedo di che agitarsi: abbiamo fatto le nostre proposte che sono fondate e vedremo».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio