Cgil, Cisl e Uil ai candidati alla Regione: «Mancato il confronto con i sindacati»

VIDEO | Conferenza stampa dei segretari regionali Sposato, Russo e Biondo per criticare la scarsa attenzione ai temi sindacali e invitare a porre un argine all'astensionismo e al leghismo

di Agostino Pantano
20 gennaio 2020
17:33
Condividi

Visti i tempi ristretti della campagna elettorale, i segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil hanno scelto una conferenza stampa per lamentare «la scarsa sensibilità dei candidati verso i temi sindacali».

Conferenza stampa dei sindacati

Sposato, Russo e Biondo hanno convocato i cronisti a Lamezia Terme, intanto per invitare a porre un argine alla disaffezione e per “scongiurare il rischio di un alto astensionismo”. «Purtroppo – ha detto il segretario della Cgil – le proposte dei singoli candidati non si sono ben comprese» nel quadro di una competizione in cui solo il candidato Carlo Tansi aveva proposto e ottenuto di avere un confronto con i leader delle tre sigle confederali.

I sindacalisti hanno auspicato che «anche nell’urna spiri quel vento di legalità incarnato dalla Primavera antimafia di Catanzaro» richiamando quindi il senso della mobilitazione registrata nei giorni scorsi a favore del lavoro svolto dal procuratore Gratteri.

    
Le emergenze in Calabria

Sciorinati i temi delle tante emergenze, dalla sanità al lavoro, i segretari hanno avvisato il futuro governatore di voler imporre un cambio radicale, imponendo quel metodo della concertazione che era mancato nella legislatura appena finita. Confederali dalle mani libere al seggio, che non dicono per chi batte il cuore ma – tramite Sposato - spiegano per chi non bisognerebbe votare: «serve un argine al sovranismo e al leghismo, in questa Calabria che è terra di accoglienza».

Anche Tonino Russo, segretario della Cisl, condivide le critiche spesso piovute sulla burocrazia regionale in questa campagna: «serve una sforbiciata e un governo autorevole, noi saremo disponibili al cambio che si impone».    

Agostino Pantano
Giornalista

Agostino Pantano, giornalista professionista, 43 anni, vive a San Ferdinando. È stato corrispondente dei quotidiani Gazzetta del Sud e Il Domani della Calabria. Dal 2006 al 2010 ha diretto l...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio