Regionali, il M5S vuole il “re delle cravatte” a capo di una lista civica

L’invito di Paolo Parentela all’imprenditore Maurizio Talarico per affiancare i pentastellati e che potrebbe ispirarsi alla legalità

di Redazione
5 dicembre 2019
18:57
51 condivisioni
Maurizio Talarico
Maurizio Talarico

Secondo quanto trapela da fonti accreditate del Movimento 5 Stelle, Paolo Parentela, coordinatore dei pentastellati calabresi, ha rivolto un invito a Maurizio Talarico, l'imprenditore titolare del famoso marchio di cravatte, a rappresentare il 'cavallo' della lista civica che i 5 Stelle intendono affiancare a quella ufficiale del M5S alle prossime regionali in Calabria del 26 gennaio. Una lista che potrebbe essere ispirata al tema della legalità. Talarico, viene spiegato dalle stesse fonti «è un iscritto M5S» e «in passato ha espresso posizioni pubbliche molto più vicine al M5S che non ad altre forze politiche». Talarico, insomma, viene giudicato in linea con lo spirito M5S. L'operazione avrebbe ricevuto il placet del capo politico Luigi Di Maio. Per quanto riguarda il professore universitario Francesco Aiello, candidato su cui il M5S ha scelto di puntare per le regionali, si va verso un voto su Rousseau per ratificarne l'investitura: passaggio che nei giorni scorsi è stato invocato a gran voce da molti attivisti e alcuni parlamentari.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio