Protesta Cgil e Uil, ci sono anche i sindaci della Piana di Gioia Tauro

Alla manifestazione sindacale per chiedere la Zes e il rilancio del porto

16 novembre 2017
12:55
Condividi
Manifestazione a Catanzaro
Manifestazione a Catanzaro

Anche i sindaci che aderiscono all'associazione "Città degli Ulivi" hanno partecipato alla manifestazione promossa oggi da Cgil e Uil davanti alla sede della Regione, a Catanzaro. Lo rende noto in un comunicato Giuseppe Idà, primo cittadino di Rosarno e presidente del sodalizio che raggruppa i municipi della Piana di Gioia Tauro.  

"La nostra iniziativa - scrive il sindaco - vuole sollevare l’attenzione del governo regionale su alcuni problemi, quali la ricollocazione dei lavoratori delle Province, alla forestazione ed al precariato, la definizione del ruolo di alcune partecipate, come Fincalabra e Sorical. Inoltre i sindacati intendono evidenziare nella manifestazione, alla quale i Comuni della Città degli Ulivi aderiscono unitariamente, ulteriori problematiche come quelle legate al futuro di Gioia Tauro, con l’istituzione della Zes, la zona economica speciale, e l’istituzione dell’agenzia per la ricollocazione dei portuali in esubero".

L’Assemblea dei sindaci si è espressa per l'adesione, quindi, per via di una piattaforma sindacale che comprende anche questioni che riguardano il territorio pianigiano

 

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio