I pro Oliverio ormai ignorano il Pd: «Liste pronte, andiamo avanti»

VIDEO | Continuano gli incontri del centrosinistra calabrese orfano del Partito democratico. I partiti riuniti attorno a Incarnato fanno quadrato: «In nomi ci sono, ora lavoreremo sul programma»

di Tiziana Bagnato
14 ottobre 2019
19:57
16 condivisioni

«È il Pd che deve decidere cosa fare in Calabria, non noi». È chiaro Luigi Incarnato, segretario regionale del Partito Socialista e coordinatore del tavolo del centrosinistra che sostiene la ricandidatura di Oliverio alle regionali. Oggi a Lamezia un nuovo incontro dei cosiddetti “Pro Oliverio” a cui hanno preso parte Partito socialista, Oliverio Presidente, Calabria in Rete-DemoKratici, Idm, +Europa, La Sinistra. Assenti Pd e Articolo 1 che hanno già dichiarato di voler lavorare a un’intesa con il Movimento 5 Stelle anche in Calabria e di non sostenere la ricandidatura di Oliverio.

 

«Non comprendiamo l’alternativa del Pd ad Oliverio quale sia – ha affermato Incarnato – aspettiamo che decida cosa fare ma nel frattempo non ci fermiamo, andiamo avanti». E nell’incontro di oggi si è iniziato a parlare del programma e si è stabilito di tenere a breve, verosimilmente il 26 ottobe una convention con tavoli tematici. Per quanto riguarda poi la data delle elezioni il leader socialista ha precisato: «Per noi le elezioni si possono fare in qualsiasi momento, abbiamo già approntato le liste».

 

 

LEGGI ANCHE: 

Tiziana Bagnato
Giornalista

Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorat...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
Diemmecom