Pd, Menniti: «Le strategie del Partito? In Calabria un fallimento clamoroso»

Parla il segretario del circolo dem di Lauria: «Commissario e dirigenza nazionale abbiano il coraggio di assumersi le proprie responsabilità». Si guarda al movimento delle Sardine

di Redazione
29 novembre 2019
11:15
79 condivisioni

Riportiamo il commento di Antonio Menniti, segretario circolo Lauria in merito alla situazione politica in Calabria. 

«Da segretario di circolo dico basta. L'inconsistenza, accompagnata in alcuni tratti da malafede e insopportabili pregiudizi, ha portato il Pd Calabria a un baratro di cui in alcun modo voglio essere responsabile.

Il fallimento è già nello stato delle cose. Un fallimento vero e amaro, considerato che tutte le strategie messe in atto dai responsabili nazionali e dalla gestione commissariale non hanno prodotto alcun risultato, considerato che a pochi giorni dalla scadenza dei termini per la presentazione delle liste, il Pd non ha alleati, non ha un candidato presidente, ma non ha - soprattutto - alcuna idea di come presentarsi al corpo elettorale e cosa dire ai calabresi. Un fallimento clamoroso che mortifica quanti credono in questo partito, un fallimento che toglie ogni possibilità di concorrere ad un risultato accettabile alle prossime elezioni e che lascerà solo macerie, che noi calabresi dovremo rimuovere. Ed è proprio questo scenario a rendere tutto più ingiusto e insopportabile: essere trattati con sufficienza e quasi fastidio, per mesi hanno giocato con Calabria, sapendo che poi i danni provocati li avrebbero dovuti riparare i calabresi. Non ci sto e, a questo punto, invito il commissario e la dirigenza nazionale del partito ad essere coerenti con questo piano di distruzione e valutare di non partecipare proprio alle prossime regionali. Abbiano il coraggio di assumersi fino in fondo tutta la responsabilità del loro fallimento.

Oppure, se ne vadano via e ci consentano quantomeno di sopravvivere a questa assurda e inaccettabile condizione. Troveremo una via su cui rimetterci in cammino, per recuperare il senso del nostro impegno politico. A partire da questa bella esperienza di comunità e partecipazione che sta maturando attorno al movimento delle sardine che in Calabria vede protagonista Jasmine Cristallo, una giovane donna caparbia e orgogliosa che - anche ieri nella sua apparizione in tv - è riuscita a portare alla ribalta il volto di una terra affatto rassegnata, combattiva, competente. Brava Jasmine, sei una figlia di questa città, avanti tutta».

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio