«Minniti ritira la candidatura», ma è un falso annuncio di agenzia

La notizia ha iniziato a rimbalzare nel pomeriggio sulle chat di alcuni deputati, ma dal Transatlantico arriva la smentita

mercoledì 5 dicembre 2018
18:22
4 condivisioni

Arrivano notizie contrastanti sul futuro di Marco Minniti come candidato alla segreteria del Pd. A generare nuove tensioni tra le correnti alle prese con un congresso quanto mai incerto arriva un finto lancio d'agenzia.

«Minniti annuncia il ritiro» è il testo che circola nelle chat dei deputati, dei senatori e degli eletti negli enti locali. Il resto del contenuto annuncia: «Marco Minniti ufficializzerà il ritiro della disponibilità a correre da segretario in una conferenza stampa convocata per le ore 18.30».

«Sono venute - avrebbe detto l'ex ministro dell'Interno - meno le condizioni per un mio impegno in prima persona al servizio del partito». Nulla di tutto questo, si affrettano a spiegare in Transatlantico.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: