Lamezia, per la Corte d'Appello Paolo Mascaro è candidabile

Confermato quanto già stabilito in primo grado. Prosegue quindi con serenità la sua corsa verso il voto del 10 novembre. Incandidabilità confermata per due ex consiglieri

di T. B.
6 novembre 2019
10:14
12 condivisioni

Paolo Mascaro è candidabile. Così ha deciso la Corte d'Appello di Catanzaro confermando quanto era stato già stabilito in primo grado. Prosegue così senza incertezza la corsa dell'ex sindaco verso le elezioni del 10 novembre con le quali tenterà di riconquistare la fascia tricolore. Mascaro aveva però sottolineato che, anche qualora ci fosse stato un giudizio negativo nei confronti della sua candidabilità, avrebbe fatto ricorso in Cassazione e avrebbe proseguito ugualmente nel rispetto dei termini di legge la sua corsa verso via Perugini.

L'incandidabilitá è stata invece confermata nei confronti degli altri due ex consiglieri: Pasqualino Ruberto, candidatosi a sindaco nella tornata elettorale del 2015 con Paolo Mascaro e poi in consiglio nell'opposizione e Giuseppe Paladino, eletto nell'opposizione e che al momento del coinvolgimento nell'operazione Crisalide ricopriva la carica di vice presidente del consiglio

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

T. B.
Giornalista

Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorat...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio