In Forza Italia prosegue il gioco delle nomine. Tocca a Foti che con Santelli ridisegna gli enti locali

Una vera e propria chiamata alle armi in vista delle politiche siglata da due ex nemici. E a Reggio domenica arrivano De Girolamo e Romani

di Riccardo Tripepi
venerdì 15 dicembre 2017
16:10
Condividi
Jole Santelli e Nino Foti
Jole Santelli e Nino Foti

Grandi fibrillazioni in Forza Italia in vista delle prossime politiche. Con la provincia di Reggio che si conferma tra le più attive nella corsa verso le candidature. Prima il clamoroso ritorno in pista del senatore Giovanni Bilardi, ormai rientrato nel partito dopo la nomina di Silvio Berlusconi a responsabile nazionale del Dipartimento Medicina, che per molti è equivalente ad una sicura candidatura a palazzo Madama.

 

Adesso le nomine che vanno a comporre l’organigramma del comparto Enti Locali in Calabria. Come si ricorderà qualche mese fa l’ex parlamentare reggino Nino Foti aveva ottenuto la carica di vice responsabile nazionale del settore. Adesso, proprio alla vigilia delle elezioni, e di concerto con la coordinatrice regionale Jole Santelli provvede «a costituire una nuova organizzazione di coordinamento degli Enti Locali di Forza Italia in Calabria». Segue poi la sfilza di nomine su tutto il territorio calabrese. Una vera e propria chiamata alle armi, insomma. Per di più firmata sia insieme da Jole Santelli e Nino Foti che negli ultimi anni non erano stati propriamente amici. Se si considera, inoltre, che la vice responsabile regionale Valeria Fedele è da considerarsi assai vicina alle posizioni di Mimmo Tallini, si può immaginare che le nomine congiunte abbiano anche l’effetto di sanare antichi dissapori che hanno scosso, e non poco, il partito negli anni passati. E che lanciano a Reggio il nome di Nino Foti per le prossime politiche, ma soprattutto dimostrano il fermento all’interno di un partito che in riva allo Stretto continua a cambiare componenti e forma.

Domenica a Reggio Paolo Romani e Nunzia De Girolamo

E che domenica vedrà a palazzo Campanella la discesa dei big per l’iniziativa voluta dal consigliere regionale Francesco Cannizzaro. All’iniziativa prenderanno parte, oltre a Jole Santelli, anche il vice capogruppo alla Camera dei Deputati Roberto Occhiuto, il deputato Nunzia De Girolamo e il capogruppo al Senato della Repubblica Paolo Romani.

L’elenco delle nomine

Il Responsabile Regionale sarà Pietro Spizzirri, Consigliere Comunale di Spezzano della Sila che sarà coadiuvato dal Vice Responsabile Regionale Valeria Fedele, Consigliere Comunale di Maida. Nominati anche i responsabili Provinciali: Umberto Giardino, che in passato ha ricoperto il ruolo di Consigliere Comunale di Malito, sarà il Responsabile Provinciale di Cosenza. Il Responsabile Provinciale Enti Locali di FI a Catanzaro è invece Gaetano Stagno, che in passato ha ricoperto il ruolo di Consigliere Provinciale, Consigliere Comunale, Assessore nel comune di Badolato, mentre Antonio Lampasi, sindaco di Monterosso Calabro, è stato nominato per la Provincia di Vibo Valentia. Il Vice Sindaco di Oppido Mamertina Vincenzo Barca, sarà infine il Responsabile Provinciale Enti Locali della Provincia di Reggio Calabria. Quelle di oggi, commentano Nino Foti e Jole Santelli, sono solo le prime indicazioni di un riassetto che sarà ancora più corposo ed articolato, visto che in questa nuova organizzazione che sarà di grande aiuto per Forza Italia, abbiamo deciso di coinvolgere i tanti di amministratori validi, capaci e competenti che ogni giorno lavorano nei propri territori per la crescita del Movimento politico.

 

Riccardo Tripepi

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Riccardo Tripepi
Giornalista
Riccardo Tripepi, avvocato del foro di Reggio Calabria e giornalista pubblicista, collabora da oltre venti anni con periodici e quotidiani, locali e nazionali, occupandosi prevalentemente di politica regionale, cronaca sindacale e dei principali eventi calabresi. Dal 2007, da giornalista accreditato, racconta la cronaca istituzionale del Consiglio Regionale della Calabria e delle Commissioni Consiliari. Tra i principali organi di informazione con i quali ha collaborato: L’Altra Reggio, Nuovo Giangurgolo, Il Domani della Calabria, Calabria Ora, l’Ora della Calabria, l’Avvenire, il Garantista, Radio Studio Uno, Radio Touring e Sud Tv. Attualmente è editorialista politico presso “Cronache delle Calabrie”, quotidiano a diffusione regionale diretto da Paolo Guzzanti; collabora con Il Dubbio, quotidiano a diffusione nazionale diretto da Piero Sansonetti, il sito internet Zoomsud diretto da Aldo Varano, e il portale del Consiglio regionale della Calabria “Calabria on Web” diretto da Romano Pitaro. E’ direttore responsabile della rivista bimestrale “Medinbus” diffusa sulle linee nazionali dei pullman della ditta Federico.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream