Siclari: «Seguiremo Berlusconi. Ha anteposto il bene del Paese a tutto»

Il senatore commenta così la decisione del leader di Forza Italia che potrebbe dar vita ad un governo M5S-Lega: «È un grande statista. Orgogliosi del nostro presidente»

di Redazione
giovedì 10 maggio 2018
12:04
34 condivisioni
Il senatore Marco Siclari
Il senatore Marco Siclari

«La decisione presa dal presidente Silvio Berlusconi dimostra come sia un grande statista. Ha anteposto gli interessi del paese a ogni logica partitica con spiccato senso di responsabilità». Lo ha dichiarato il senatore Marco Siclari commentando la decisione del leader di Forza Italia che consentirà di scongiurare un ritorno alla urne.

 

«Berlusconi è il rappresentante della maggioranza degli italiani e da 25 anni è l’unico leader di un partito che lo ha sempre riconosciuto e che oggi si sente ancora più forte considerando che il loro riferimento sta lavorando affinchè il paese abbia un governo che possa affrontare e risolvere al più presto le molte emergenze. I veri leader s’identificano e si distinguono per grande senso di responsabilità e appartenenza alla proprio squadra e, in questo caso, al proprio paese ed è per questo che Silvio Berlusconi a livello internazionale sta uscendo a testa alta – ha concluso Siclari - Siamo orgogliosi di come sta lavorando il nostro presidente e siamo sicuri di seguire il percorso che indicherà. Queste sono scelte delicate ma che trasudano grande amore verso il paese e i cittadini. Solo seguendo questa strada di responsabilità si potrà rafforzare l’entusiasmo, non solo degli attuali militanti ma anche dei cittadini che, vedono nel presidente uno statista, comprenderanno come con le sue decisioni stia dimostrando serietà e responsabilità ponendo gli interessi del paese prima di tutto».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream