L'affondo di Covelli (Pd): «No al modello Occhiuto anche alla Regione»

VIDEO | Il capogruppo del Partito democratico a Palazzo dei Bruzi: «Vicenda del Comune di Cosenza analoga a quella di Reggio Calabria e all'esperienza di Giuseppe Scopelliti. Sappiamo tutti com'è andata a finire»

di Salvatore Bruno
lunedì 1 luglio 2019
12:10
130 condivisioni

Cassa vuota e stipendi ancora non pagati. E poi fondi vincolati utilizzati per coprire uscite correnti senza procedere alla successiva copertura per come previsto dalla legge. E ancora risorse impiegate senza impegno di spesa. Almeno un milione e 400 mila euro nel solo 2016. L'opposizione di Palazzo dei Bruzi presenta il conto a Mario Occhiuto, chiedendo al sindaco, in conferenza stampa, un atto di responsabilità, affinché l'amministrazione adotti tutti gli strumenti necessari ad evitare il default. Ad incontrare i giornalisti il leader de la Grande Cosenza Carlo Guccione, affiancato da Bianca Rende, Enrico Morcavallo e dal capogruppo pd Damiano Covelli che ha ricordato l'analoga esperienza di Reggio Calabria, del modello Scopelliti da esportare alla Regione e di quale fine abbia fatto quel modello. Ecco l'intervista:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: